Home Archivio News-Eventi Michele Bertolotto - numero immaginario
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Michele Bertolotto - numero immaginario PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 1
ScarsoOttimo 
cassetto degli articoli - armadio degli articoli
Scritto da Tartamella   
Mercoledì 20 Luglio 2011 10:17

 

                                           SMETTERE O CONTINUARE...?


Hai letto questo testo di Scritturalia?

Esprimi il tuo apprezzamento, da scarso a ottimo.
Non è un concorso. Non c’è nessun premio. Tu e l’autore non vincerete nulla.
Perché votare allora? Semplicemente perché il tuo giudizio di lettore anonimo,
onesto, schietto e disinteressato, potrà essere utile all’autore.
La tua disponibilità a un semplice click come stimolo per lo scrittore/scrittrice
a ripensare e a migliorare la propria scrittura…

 

scritturaliafoto

Affresco romano "Donna con stilo e libro" (detta Saffo)
Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)

che cos’è SCRITTURÀLIA


LEGGI I RACCONTI DI SCRITTURALIA



possibilità di pernottamento
presso la Foresteria “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo
a costi di Bed and Breakfast

 

LOGO
Cascina Macondo
Centro Nazionale per la Promozione della
Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku
Borgata Madonna della Rovere, 4  -  10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.cascinamacondo.com

 

 

 

NUMERO IMMAGINARIO

di Michele Bertolotto
Cascina Macondo – Scritturalia, domenica 8 febbraio 2009




Numero ordinato o numero disordinato? Numero reale o numero immaginario?
Uff… a me la matematica… Mi fa schifo!!!

Io sto studiando per fare il pasticciere, mica per andare sulla Luna! E comunque sono qui da due ore davanti a formulette e letteronze cercando di capire ‘sti numeri reali…
Adesso basta ho deciso; inventerò il Numero Immaginario!!

Il Numero Immaginario è quel numero quasi sempre divisibile per se stesso e che rispetta gli altri.

NUMERI IMMAGINARI

Diciassei
Diciannotto
Trettro
Quattrotto
Terzundici
Diciasedici
Quintordici
Sediciotti
Settordici
Ventidieci
Ventordici
Settantadieci
Quattroventiundici
Novantunotto
Scarsanta
Centiliardo
Zeromila
Svendrimila
Millemila
Millanta.

VEDREMO ORA LE CARATTERISTICHE DI ALCUNI NUMERI IMMAGINARI

QUINTORDICI è un numero primo della famiglia dei primati, è preceduto dal diciasedici e seguito dal sediciotti. E’ divisibile per tutti i numeri tranne per se stesso e per uno.
Moltiplicato per ventidieci dà la radice del diciasedici moltiplicata per un qualsiasi numero multiplo di dieci alla novesima.

CURIOSITÀ
Quintordici moltiplicato per diciasedici da ventidieci.
Ha anche proprietà taumaturgiche.

TRETTRO
Fratello di Pi Greco, è compreso tra 3 e 4, ma a differenza di quest'ultimo, è un numero intero.

USO ODIERNO:
Oggi il Trettro viene utilizzato da me, ma a nessuno importa.

PROVERBI:
Trettro trentini entrarono a Trento tutti e trettro trotterellando
Trettro tigri contro trettro tigri.


MILLEMILA o anche 1000 Mila è considerato il numero perfetto.

DEFINIZIONE: 

PROPRIETA’:
Millemila – Millemila non fa zero….. fa Zeromila.
Per contare fino a Millemila bisogna partire da Diciasedici.
La radice quadrata di Millemila fa 515, ma 515 al quadrato non fa Millemila.
Millemila si scrive sempre con la prima lettera maiuscola.
Si può dimostrare che Millemila è un numero costituito da mille zeri, ma non lo dimostrerò.
Millemila al quadrato fa Millemila Millemila.
La radice cubica di Millemila non esiste perché non ho voglia di calcolarla.

USI E STORIA:
Millemila si usa per indicare una quantità grande quanto vuoi tu, senza che nessuno capisca bene quanto grande sia. Usato in un discorso, nessuno potrà commentare le tue cifre, anche se racconti palle, perché chiunque rimarrà abbagliato dalla sua immensità.
Esempio: “Ho fatto una maratona di Millemila metri.”
Altro esempio: “Se non la smetti potrei darti Millemila calci in culo!”
Ultimo esempio: “Il precedente Governo ha fatto un buco nel bilancio di Millemila miliardi.”

CURIOSITÀ
Il debito pubblico dell’Italia è di Millemila miliardi.
Se conti fino a Millemila muori.
I sacchetti dell’immondizia in Campania sono Millemila.
In Giappone ci sono Millemila giapponesi.


DICIASEDICI è un numero intero, maggiore di 16 e minore di 17, ovvero compreso tra 16 e 17 ma anche tra 17 e 16.

FILM
Diciasedici settimane e mezzo.

CURIOSITÀ:
Dopo vari studi e attenti calcoli si è scoperto che 2+2 fa diciasedici.
17 porta sfiga, ma diciasedici non porta meglio. Avete mai visto tal numero in un posto al cinema, sull'aereo o su un treno? No?? Ebbene, chi l'ha visto non è più qui per raccontarvelo.
Diciasedici trentini entrarono a trento tutti e diciasedici trotterellando.
Usato spesso dai politici per temporeggiare, esempio: "Quando verrà approvata questa legge?"
"Tra vediamo... ventordici, no... diciassei, ... ma no suvvia, la faremo entro diciasedici giorni!"
In nessun gioco è possibile raggiungere il livello diciasedici.
Diciasedici è formato da due cifre: uno e seiette... settei... set... Boh.
Diciasedici non è né pari né dispari, ma è gay.


IMPLICAZIONI:
La scoperta dei numeri immaginari rivoluzionò lo studio dell'astronomia e della petologia, ma fu anche la base su cui poggiare affermazioni che hanno fatto scoprire nuovi insieme di numeri
§    Numeri surreali
§    Numeri impossibili
§    Numeri incredibili
§    Numeri assurdi
§    Numeri inventati
§    Numeri alla cazzo di cane .
Ma questa è un’altra storia e ve ne parlerò la prossima volta.






5x100
 
 
 

 LA FORESTERIA "TIZIANO TERZANI" DI CASCINA MACONDO

IL SALONE "GIBRAN" DI CASCINA MACONDO

GLI SPAZI INTERNI DELLA CASCINA

GLI SPAZI ESTERNI DELLA CASCINA

 

 

Il nome "Macondo" che abbiamo dato alla nostra Cascina nel 1992
proviene dal libro "Cent'anni di solitudine" di Gabriel Garcia Marquez

" Macondo era allora un villaggio di venti case di argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di un fiume dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi come uova preistoriche.  Il mondo era così  recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito. Tutti gli anni verso il mese di marzo,  una famiglia di zingari cenciosi piantava la tenda vicino al villaggio, e con grande frastuono di zufoli e tamburi faceva conoscere le nuove invenzioni. Prima portarono la calamita. Uno zingaro corpulento, con barba arruffata e mani di passero, che si presentò col nome di Melquìades, diede una truculenta manifestazione pubblica di quella che egli stesso chiamava l'ottava meraviglia dei savi alchimisti della Macedonia.  Andò di casa in casa trascinando due lingotti metallici, e tutti sbigottirono vedendo che i paioli, le padelle, le molle del focolare e i treppiedi cadevano dal loro posto,   e i legni scricchiolavano per la disperazione dei chiodi e delle viti che cercavano di schiavarsi,  e perfino gli oggetti
perduti da molto tempo comparivano dove pur erano stati lungamente cercati,  e si trascinavano in turbolenta sbrancata dietro ai ferri magici di Melquìades…"

 

Si ringrazia Gabriel Garcia Marquez per aver scritto e regalato agli uomini un così grande libro. A lui la nostra gratitudine e il nostro affetto.
 
 
 
 
 

 

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 01 Agosto 2011 09:29 )
 

Time Zone Clock

Sondaggio

Accentazione ortoèpica lineare