Home Archivio News-Eventi RACCOLTA HANASANASI - La luna si riposa - di Ambrogina Vigezzi
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
RACCOLTA HANASANASI - La luna si riposa - di Ambrogina Vigezzi PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 15
ScarsoOttimo 
News - News
Scritto da Tartamella   
Lunedì 02 Maggio 2011 09:20

 

 

pagine dedicate ai soci haicom

 

le Raccolte Haiku
l'oggetto libro come veicolo e testimonianza di una visione

 

 

 

RACCOLTA  HANASANASI DI AMBROGINA VIGEZZI   

LA LUNA SI RIPOSA

 

 

RACCÒLTA HANASANASI
(paròle giapponesi che signìficano: fiore su tre pièdi):
Hana = fiore;  San = tre;  Asi = piède

È una brevìssima raccòlta di soli 17 haikù. Quattro haikù per ogni stagione. Si comincia con l’autunno. Il diciassettèsimo haikù ha di nuòvo il kigo dell’autunno. Uno dei vèrsi contenuti in hanasanasi dà il tìtolo alla raccòlta.Una raccòlta Hanasanasi viène lètta normalmente in pùbblico con lo stile ZIKÀN . Ogni haikù viène lètto in modalità Sizuka Na (sènza rumore-silènzio); in modalità Tanzi Suru (esporre le sìllabe); in modalità Wabi Sabi (intonazioni vocali che légano il tutto).

 

INVÌA LA TÙA RACCÒLTA HANASANASI
in formato .doc, corredata di:
- 10 righe di profilo autobiogràfico
- 1 fòto personale (.jpg) possibilmente a mèzzo busto
- e, se vuòi, massimo 2 fòto (.jpg) relative ai contenuti degli haikù



INVÌA A
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


puòi inviare la tùa raccòlta in inglese, nella lingua d’orìgine e in italiano
puòi inviare la tùa raccòlta in inglese e nella lingua di orìgine
puòi inviare la tùa raccòlta in inglese
puòi inviare la tùa raccòlta in italiano

 

<><><><><>



HANASANASI COLLECTION
(Japanese words meaning ‘flower on three feet’): 
Hana = flower;  San = three;  Asi = foot

It is a very short collection of only 17 haiku. Four haiku for every season. It starts with Autumn. The 17th haiku has the Autumn kigo again. One of the lines in the hanasanasi gives the title to the collection. A Hanasanasi collection is normally read in public with the ZIKAN style. Every haiku is read in Sizuka Na manner (without noise-silence); in Tanzi Suru manner (showing the syllables); in Wabi Sabi manner (vocal intonations linking all)


SEND YOUR HANASANASI COLLECTION
in .doc format, together with
- 10 lines of an autobiographic profile
- 1 personal photograph (.jpg) possibly half-length
- and, if you want, a maximum of 2 photographs (.jpg) related to the haiku contents



SEND IT TO
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


you can send your collection in English, in your mother tongue and in Italian
you can send your collection in English and in your mother tongue
you can send your collection in English
you can send your collection in Italian

 

 

RACCOLTA  HANASANASI DI AMBROGINA VIGEZZI   

LA LUNA SI RIPOSA

 

 


AUTUNNO
 
 
aceri rossi
foglie che si staccano
sotto le ruote
 
 
 
tra nebbia bassa
pennellate di giallo
carpini muti
 
 
 
rosato il cielo
nell’aurora borbotta
un comignolo
 
 
 
fuoco che arde
il crepitio del secco
sveglia il giorno
 
 
 
 
INVERNO
 
 
neve candida
sopra semi coperti
battiti d’ali

 
 
strani silenzi
la luna si riposa
nel ramo tondo
 
 
 
nasi di bimbi
sui vetri fiocchi sciolti
tisane calde
 
 
 
rifugio al monte
Vivaldi dentro il cuore
fuori nevica
 
 
 
 
PRIMAVERA
 
 
luce che filtra
tra ricami di tenda
mani nodose.
 
 
 
lieve la brina
sui petali di croco
farfalla azzurra
 
 
 
primi tepori
pizze nel forno a legna
portico freddo.



sterpaglie secche
divise da violette
vitale amore
 
 
 
 
ESTATE
 
 
bacche di sorbo
s’inchinano alla terra
rami pesanti
 
 
 
alpeggi estivi
risuonano batacchi
valle che dorme
 
 
 
magliette corte
su seggiovie tra i pini
maglioni legati
 
 
 
quota tremila
par roccia senza vita
poi fiori bianchi
 
 
 
AUTUNNO

quiete di bosco
godo acqua di ruscello
tra poco gela
 
 
 
 
THE MOON IS RESTING
Hanasanasi collection

by Ambrogina Vigezzi


translated by Ambrogina Vigezzi
 
 
 
AUTUMN
 
 
red maples
leaves falling off
under the wheels
 
 
 
in low mist
brush strokes of yellow
mute hornbeams
 
 
 
pinkish the sky
mumbles in the dawn
a chimney
 
 
 
burning fire
the crackle of the dry
wakes up the day
 
 
 
 
WINTER
 
 
pure snow
on covered seeds
fluttering wings
 
 
 
strange silences
the moon is resting
in the round branch
 
 
 
noses of babies
dissolved snowflakes on windowpanes
warm herb teas
 
 
 
shelter on the mountain
Vivaldi in your heart
it’s snowing outside
 
 
 
 
SPRING
 
 
filtering light
amidst embroidered curtains
gnarled hands
 
 
 
faint frost
on petals of crocuses
blue butterfly
 
 
 
first warmth
pizzas in the wood stove
cold porch
 
 
 
dried scrubs
divided by violets
vital love

 
 
 
SUMMER
 
 
mountain ash berries
bowing to the ground
heavy branches
 
 
 
summer mountain pastures
clappers resounding
the valley is sleeping
 
 
 
short T-shorts
on chairlifts among pines
tied pullovers
 
 
 
3,000 metres in altitude
rock seems lifeless
then white flowers
 
 
 
 
AUTUMN
 
 
quietness of woods
I’m enjoying water of creek
it’s going to freeze

 

 

 

Ambrogina Vigezzi è nata in un bel paesino collinare lombardo, Cunardo, quando spesso i parti venivano ancora seguiti in casa da bravissime ostetriche. Da sempre una delle sue passioni è la poesia e come hobby ha scritto dall’età di nove anni pensieri ed emozioni. Dal lontano 1985 lavora come fisioterapista, in seguito  si è specializzata in riabilitazione neurocognitiva, lasciando emergere la sua passione professionale: la ricerca con i malati. Da poco è Laureata Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione. È molto soddisfatta di questo traguardo, anche se sa che la condizione umana non è determinata solo da titoli e carte. Chi la conosce veramente la descrive dolce e ironica, concreta e realista. È sposata da molti anni con Andrea, laureatosi con lei. Andrea  sostiene di non capirne di poesia, ma poi è comunque “scientificamente” sensibile. Ha un adorabile figlio di 17 anni, di nome Michele, con due grandi occhi color del cielo, che nella vita si impegna tra Liceo scientifico e chitarra elettrica. Quando per lavoro è venuta a contatto con la cultura giapponese, si è subito innamorata di questa straordinaria forma poetica che è l’Haiku: le permette di esprimere se stessa, la spiritualità senza retorica, e il mondo come lo vorrebbe: più essenziale e semplice, più riflessivo e profondo, più vero e senza pregiudizi.

 

 

ALTRE RACCOLTE HANASANASI

 

Enrico Rossi - febbraio 2018 - un ignoto alfabeto


Lucia Fontana - settembre 2016 - il mio sentiero

Oscar Luparia e Sonia Maria Bizzarro - gennaio 2014 - cammino piano

Antonella Filippi - marzo 2011 - Le parole dell’acqua

Oscar Luparia - marzo 2011 -
Nuvole in viaggio

Pietro Tartamella - marzo 2011 -
Sulla cima del salice

Ambrogina Vigezzi - maggio 2011 - La luna si riposa

 

 

ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE

 

 

 MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA

PARTE PRIMA:       L’HAIKU ITALIANO E LA POETICA HAIKU

PARTE SECONDA:   SILLABE E METRICA NELL’HAIKU IN LINGUA ITALIANA

 

5x100

 

 la foresteria "Tiziano Terzani" di Cascina Macondo a costi di Bed and Breakfast

 

 
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 28 Febbraio 2018 11:46 )
 

Time Zone Clock

Sondaggio

Accentazione ortoèpica lineare