Home Archivio News-Eventi I LIBRI DI CASCINA MACONDO - CARATTERI, INCHIOSTRI, E SGABELLARI...
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
I LIBRI DI CASCINA MACONDO - CARATTERI, INCHIOSTRI, E SGABELLARI... PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 28
ScarsoOttimo 
News - News
Scritto da Tartamella   
Venerdì 08 Maggio 2015 15:56

 

5x100

                       per sostenere i progetti culturali di Cascina Macondo

 

richiedi a
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

a Torino puoi trovare le nostre pubblicazioni presso la libreria di fiducia

PIEMONTELIBRI

LA LIBRERIA DEGLI EDITORI DEL PIEMONTE
Via San Tommaso 18, angolo Via Bertola
www.piemontelibri.it

piemontelibri

 

 

ORDINANDO I LIBRI A CASCINA MACONDO
contributo per spese di spedizione

- èuro 6    per plico contenènte da  1 a 5 còpie, per l'Italia   -- èuro 13 per l'Estero
- èuro 10    per plico contenènte da  6 a 10 còpie, per l'Italia  -- èuro 16 per l'Estero
- èuro 17  per plico contenènte da  11 a 20 còpie, per l'Italia  -- èuro 21 per l'Estero
- èuro 21  per plico contenènte oltre le  21 còpie, per l'Italia  -- èuro 27 per l'Estero

 

Preferiamo evitare il pagamento contrassegno, per gli eccessivi còsti,
e per non rischiare che il pacco torni in diètro non avèndo il postino
trovato nessuno in casa. Il pagamento va effettuato con Bonìfico Bancario.

Si prèga (se ancora non è stato fatto)
di inviare l'indirizzo esatto dove recapitare il plico


Si prèga di inviare una email non appena il bonìfico è stato eseguito

 
 
dati di Cascina Macondo per bonìfico bancario
conto corrènte N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario  "BANCA PRÒSSIMA"
filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, còdice postale 20121
IBAN      IT13C0335901600100000013268   per versamenti italiani
BIC         BCITITMX    còdice per versamenti internazionali

 
intestazione del bonifico
Cascina Macondo - Borgata Madònna della Róvere, 4
10020 Riva Prèsso Chièri - Torino - Italy

dona il 5 x 1000 della tua dichiarazione dei redditi, non costa nulla,
e il veliero di Macondo avanza nel mare di un altro miglio
  

I LIBRI DI CASCINA MACONDO

 

 TRAM NUMERO 4

ANTOLOGÌA “IL TRAM NUMERO QUATTRO”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 16° edizione 2018

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                   La Ruota Edizioni - collana Cascina Macondo
copertina                                 disegno di Harmless (Ajdi Tartamèlla) 
pàgine                                    158
formato                                   14,5 x 21
traduzione in inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
traduzione in tedesco     Annètte Seimer
(10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
traduzione in latino         Arianna Sacerdòti (
(10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)

accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                        978 - 88 - 99660 - 61 - 1
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
IL TRAM NUMERO QUATTRO" raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 16° edizione 2018 bandito da Cascina Macondo. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

copertina 157 favole

UN GIORNO E UNA NOTTE - 157 FAVOLE DI COMUNITA'

ANTOLOGÌA

reperìbile in tutte le librerìe italiane

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    La Ruota Edizioni - Collana Cascina Macondo
copertina                                 disegno di Harmless (Ajdi Tartamèlla) 
pàgine                                    424
formato                                  15 x 21
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri
prefazioni                P. Tartamèlla, B. Mellano, C. Musumèci, Anna M. Verrastro
postfazione                             Piètro Tartamèlla
illustrazioni                              32 pàgine
ISBN                                       978 - 88 - 99660 - 39 - 0
còsto a còpia                          èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
Che còs’hanno i detenuti da insegna re alla società civile e ai bambini? I bambini hanno qualcòsa da insegnare ai detenuti?La disabilità ha qualcòsa da insegnare? Poiché le fàvole esòpiche contèngono una “morale”, leggèndo questa antologìa che finalmente siamo riusciti a realizzare, possiamo capire che còsa essi hanno da insegnarci…Insomma, si parla di uòmini e dònne per interposti animali.
Le 157 fàvole contenute in queste pàgine vògliono  rappresentare simbòlicaménteun “territòrio ideale” fatto di fògli e carta sì, ma dove, uno a fianco all’altro, convìvono
questi differènti spicchi di cittadinanza. Sicu ramente pòssono  diventare uno strumentodidàttico straordinario da utilizzare con studènti di ogni età.Ma pòssono anche èssere utilizzate in càrcere, per intrattenere, in un progètto sulla genitorialità, i detenuti con le loro famiglie e i loro bambini.

prefazione di Anna Marìa Verrastro
Hò insegnato per molti anni nelle scuòle elementari, cercando di trasméttere ai mièi alunni il piacere della riflessione, del confronto, della poesìa, della matemàtica, della filosofìa, fornèndo loro stìmoli in continuazione ed esperiènze inconsuète. Piètro, negli anni in cùi hò fatto la maèstra, è stato uno degli stìmoli importanti che hò utilizzato per arricchire i mièi alunni. Se avessi avuto ancora una mìa classe, non avrèi potuto non aderire a un progètto sulle fàvole. In questa antologìa non ci sono solo “un giorno e una nòtte” e le 157 fàvole con cùi si confróntano la detenzione, l’infanzia, la disabilità, i giovani, i cittadini, la comunità. C’è anche una stòria che scorre parallèla alle fàvole, una “cornice” che Piètro ha voluto creare per mostrare altri fatti ed evènti coerènti con lo spìrito del progètto. E malgrado questo mondo parallèlo sìa decisamente onìrico, di fantasìa, surreale, vestito di fàvola, tessuto con fili di poesìa e di ironìa, l’autore rièsce infine a fàrcelo apparire, man mano che in esso ci si addentra, addirittura possìbile e pensàbile.

 

 

 bianco su bianco antologia haiku

ANTOLOGÌA “BIANCO SU BIANCO”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 15° edizione 2017

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 disegno di Harmless (Ajdi Tartamèlla) 
pàgine                                    156
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
                         è il tredicèsimo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                        978 - 88 - 97773 - 35 - 1
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
BIANCO SU BIANCO" raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 15° edizione 2017 bandito da Cascina Macondo. È  il tredicèsimo libro nel mondo della editorìa italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

 SUL TAVOLO UN CAPPELLO

ANTOLOGÌA “SUL TAVOLO UN CAPPELLO”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 14° edizione 2016

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Clèlia Vaudano 
pàgine                                    160
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
                                  è dodicèsimo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                        978 - 88 - 97773 - 33 - 7
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
SUL TAVOLO UN CAPPELLO" raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 14° edizione 2016 bandito da Cascina Macondo. È  dodicèsimo libro nel mondo della editorìa italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

A PIEDI SCALZI

RACCOLTA HAIKU NAKANISOTO “A PIEDI SCALZI”
96 HAIKU

autore                                     Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Anna Maria Verrastro 
pàgine                                    196
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi
traduzione tedesco      Annètte Seimer

traduzione francese     Floriàn Lasne
traduzione latino         Arianna Sacerdòti
e i suòi studènti del
                               Dipartimento di Lèttere e Bèni Culturali
                               Seconda Università degli Studi di Nàpoli
                               Santa Marìa Capua Vètere (Casèrta, Italia)

accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla

prefazione                                Antonèlla Filippi
ISBN                                       
978-88-97773-30-6
còsto a còpia                            èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
E' la prima raccolta haiku NAKANISÒTO. Cimentarsi in una raccòlta “Nakanisòto” signìfica fare un percorso: staccarsi da sé per osservare il mondo, sènza tuttavìa dimenticarsi di sé stessi. Un atto di umiltà che ci ricòrda quanto lungo è il cammino per giùngere a guardare le còse per quello che realmente sono.

naka ni = dentro     /      sòto ni = fuòri

Raccòlta di 96 haikù divisi in 3 anni. L’autore parla di sé e del mondo estèrno. In totale 24 haikù su di sé, 72 haikù sul mondo estèrno. Un haikù naka ni (che parla di sé) seguito da 3 haikù sòto ni (che pàrlano del mondo estèrno). Ogni anno contiène 32 haikù; 8 haikù per ogni stagione. S’incomincia con l’autunno

 

"… Non nuòvo alle sperimentazioni, Piètro Tartamèlla espande la sùa inventiva pur restando nella tradizione haikù. Come un bimbo ossèrva, affascinato, ciò che lo circonda e ce lo fa vedere, con la sottile ironìa e il riso nascosto pròprio di un bambino che ha un cuòre antico, che sa che sèrvono le paròle di tutti i giorni per far comprèndere quello che è universale…"  (dalla prefazione di Antonèlla Filippi)

 

 

 il mio mandala
ANTOLOGÌA “IL MIO MANDALA”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 13° edizione 2015

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 disegno achina di HARMLESS 
pàgine                                    160
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
                                  è l'undicèsimo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                        978 - 88 - 97773 - 29 - 0
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
IL MIO MANDALA raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 13° edizione 2015 bandito da Cascina Macondo. È  l'undicèsimo libro nel mondo della editorìa italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

copertina la stretta di mano e il cioccolatino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO - I DETENUTI RACCONTANO -
di Pietro Tartamella
diario - antologia - foto

Racconta l'esperienza di due anni di lavoro in carcere con il progetto europeo Parol, e raccoglie gli scritti, le poesie, i racconti, le riflessioni, gli haiku, i cut-up dei detenuti che hanno partecipato al progetto.


Dalla prefazione:
"LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO, un libro-diario affinché non vadano perduti  i dettagli  di due anni di vita e di lavoro nelle carceri. Un diario che racconta come è andato avanti Parol, cosa è successo, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni,  quali alleanze…  Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia"

LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO - I DETENUTI RACCONTANO:
edizioni:         collana Cascina Macondo
pagg:             614  (diario - antologia - foto)
formato:         cm 14,5 x 21
autore:           Piètro Tartamèlla, Anna Marìa Verrastro, Nagi Tartamèlla, Floriàn Lasne, Antonèlla Filippi, e i detenuti del càrcere Rodolfo Morandi (Saluzzo) e del càrcere Lorusso-Cutugno (TO) 

ISBN:              978-88-97773-26-9
còsto:             offèrta mìnima 16 èuro  + spese di spedizione (che, come al sòlito, sono a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo)

tiratura:          limitata
avvertènza 1:    prenòta le tùe còpie è un bellìssimo regalo!
avvertènza 2:    se prenòti 10 còpie, una còpia in omaggio


se alla cerchia dei tuòi amici vuòi far conóscere un pòco il mondo della detenzione prenòta le tùe còpie di “LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO”:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

LEGGI L'INTRODUZIONE di Pietro Tartamella

 

 

 

 copertina-libro-doveposalaneve.jpg - 777.94 Kb
ANTOLOGÌA
“DOVE PÒSA LA NEVE”

raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 12° edizione 2014

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                    156
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
                                  è il dècimo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                        978 - 88 - 97773 - 23 - 8
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
DOVE PÒSA LA NEVE raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 12° edizione 2014 bandito da Cascina Macondo. È il dècimo libro nel mondo della editorìa italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

 a tiràr sera
ANTOLOGÌA “A TIRÀR SERA”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 11° edizione 2013

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                    collana Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                    156
formato                                   12,5 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
                                  è il nòno libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                         978 - 88 - 6396 - 19 - 1                                        
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
A TIRÀR SERA” raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 11° edizione 2013 bandito da Cascina Macondo. È il nòno libro nel mondo della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

 

 

 

tavoli

PIÈTRO TARTAMÈLLA
e i ragazzi di VIAGGI FUÒRI DAI PARAGGI

 

QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA

                                      HAIBÙN DEL PRIMO VIAGGIO A PARIGI


accentazione ortoèpica lineare a cura di
Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri


Una compagnìa di danza-teatro di Torino
formata da ragazzi disàbili e nòrmodotàti
è invitata a partecipare a Handi-Scène,

una rassegna di teatro che si svòlge ogni anno,
nel mese di giugno, in una cittadina del nòrd della Francia.
Gli attori, 21 persone in tutto, affìttano un pullman,

e i personaggi sàltano fuòri…

 

QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA

edizioni:             collana Cascina Macondo         
pagg:               256
formato:           cm 12,5 x 20
particolarità:    accentazione ortoèpica lineare
                     a cura di Fiorènza Alineri e Piètro Tartamèlla
                    è l'ottavo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
autore:             Piètro Tartamèlla e i ragazzi del gruppo integrato
                       di danzateatro VIAGGI FUÒRI DAI PARAGGI
ISBN:               978-88-97773-13-9
còsto:              15 èuro + spese di spedizione
                    (che, come al sòlito, sono a sostegno delle
                    attività istituzionali di Cascina Macondo)
avvertènza 1:    prenòta le tùe còpie per Natale, è un bellìssimo regalo!
avvertènza 2:    se prenòti 10 còpie, una còpia in omaggio

 

se alla cerchia dei tuòi amici
vuòi far conóscere un pòco il mondo della disabilità
prenòta le tùe còpie di “Quattro tàvoli a tèsta” a:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

 una rondine

"LA RÓNDINE SUL FILO" PRIMA ANTOLOGÌA DEI RACCONTI DI SCRITTURALIA
accentazione ortoèpica lineare
raccòglie 22 racconti selezionati fra quelli prodotti nelle giornate di Scritturalia

autori                                      AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
                                              Annamarìa Verrastro, Antonèlla Filippi, Clèlia Vaudano,
                                              Ènzo Pesante, Fabia Binci, Fanny Casali Sanna,
                                              Fiorènza Alineri, Flavio Massazza, Floriàn Lasne,
                                              Nagi Tartamèlla, Piètro Tartamèlla,
                                              Tiziana Viganò, Virginia Cònsoli

editore               Marco Del Bucchia Editore in collaborazione con Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                    220
formato                                   12 x 20
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri
                                              è il sèttimo libro stampato con accentazione ortoèpica lineare
prefazione                                Piètro Tartamèlla
introduzione                             Antonèlla Filippi
ISBN                                         978 - 88 - 471 - 0615 - 4
il libro è disponìbile anche su      www.amazon.com
il libro è disponìbile anche su      www.delbucchia.it                                         
còsto a còpia                              èuro 16,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
“…Ora, non come fine, ma come lògica conseguènza di molti anni di scrittura, perché non raccògliere in un libro alcuni di quei racconti? Ora si può fare. È lògico e sensato. Ora è testimonianza. Quando fra molti anni faremo il bilancio di queste doméniche trascorse insième a scrìvere ricorderemo con vividezza non le antologìe, che pur avremo pubblicato, ma pròprio le giornate stesse, le letture a voce alta di tutto quello che abbiamo scritto, il pranzo condiviso, il caffè, la spaghettata serale con aglio e pan grattato soffritto, i qui e ora che làsciano un segno, e gli odori di ogni stagione d’ombra, di neve e di sole a Cascina Macondo. Auguriamo al lettore di avere come compagni in un week-end questi ventidùe racconti di Scritturalia, "La Róndine sul filo" , e una piacévole lettura”.
(dalla prefazione di Piètro Tartamèlla).

<><><>

 

 

  libro

ANTOLOGÌA “E I PIÈDI NELL'ACQUA”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 10° edizione 2012

autore                                     AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore               Marco Del Bucchia Editore in collaborazione con Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                    144
formato                                   12 x 20
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
prefazione                                Piètro Tartamèlla
ISBN                                         978 - 88 - 471 - 0594 - 2
il libro è disponìbile anche su      www.amazon.com
il libro è disponìbile anche su      www.delbucchia.it                                         
còsto a còpia                              èuro 13,00 + spese di spedizione
                                          

descrizione
“E i pièdi nell'acqua"” raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 10° edizione 2012 bandito da Cascina Macondo. È il sesto libro nel mondo della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare
. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse "l’ùltimo giorno".

<><><>

 

 questofilo

ANTOLOGÌA “QUESTO FILO DI VOCE”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 9° edizione 2011

autore                                    AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                   Alba Libri in collaborazione con Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                   152
formato                                 14 x 21,5
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
prefazione                              Piètro Tartamèlla
nòta introduttiva dell'editore   Clirm Muca
ISBN                                       978-88-89618-94-3
il libro è disponìbile anche su      www.amazon.com
il libro è disponìbile anche su     www.albalibri.com                                         
còsto a còpia                          èuro 12,00 + spese di spedizione
                                            

descrizione
“Questo filo di voce"” raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 9° edizione 2011 bandito da Cascina Macondo. È il quinto libro nel panorama della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare
. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse l’ùltimo giorno".

 <><><>

 

 

Q U I S Q U I G L I E    D I    P È R L A

Aforismi, Pensièri, Riflessigli, 17 Haikù e un Corbèllo
di Piètro Tartamèlla


prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci


- contenuto                                 136 aforismi, pensièri, riflessigli, 17 haikù, 1 corbèllo  
- autore                                       Piètro Tartamèlla 
- prefazione                                  Nico Orèngo e Fabia Binci
- lingue                                        italiano-inglese
- traduzione                                  Richard Metcalf e Ajdi Tartamèlla
- segni particolari                        stampa Grandi Caràtteri e
                                      accentazione ortoèpica lineare
a cura di Piètro Tartamèlla
- edizioni                                      Àngolo Manzoni - collana Cascina Macondo
- pàgine                                       144
- formato                                     cm 15 x 21
- copertina                                   Annamarìa Verrastro - Ceràmica Rakuhaikù
- anno di edizione                         2010
- Còdice ISBN                              978-88-6204-093-8
- còsto                                         èuro 12.00 + spese di spedizione                                                   


dalla prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci

"Il tìtolo rimanda sùbito alle quisquilie di Totò, alle sùe “pinzillàcchere e bazzècole”, insomma alle còse da nulla, che chiamate “quisquiglie”, con intenzionale sgrammaticatura, appàiono ancora più còse da nulla. Fuòri strada: qui si parla di realtà importanti, come la vita, che si tènta di méttere a nudo graffiàndone la cròsta e liberàndola da ogni nebbia. Anche Totò, in fondo, parlava di còse sèrie, stravolgèndo il sènso comune del linguaggio per farsi bèffe del potere e di tutti i suòi travestimenti. Nel libro di Piètro Tartamèlla le quisquiglie sono di pèrla, schegge preziose in cùi ogni paròla, pesata, lucidata e tagliata come un pìccolo diamante, viène incastonata in aforismi e pensièri, che disèrtano ogni fàcile convenzione sociale e stereòtipo, sprizzando barbagli di luce e sènso, riflessigli appunto.  Gli aforismi, gènere letterario autònomo che risale ad Ippòcrate, sono per loro natura un perfètto meccanismo espressivo, in equilibrio tra eleganza e sostanza di pensièro, che mentre divèrte induce a riflèttere... "

Nico Orèngo e Fabia Binci

<><><>

 

 

 fili invisibili

ANTOLOGÌA “CON FILI INVISÌBILI”
raccòglie i 114 haiku selezionati
al Concorso Internazionale Haikù in Lingua Italiana
bandito da Cascina Macondo - 8° edizione 2010

autore                                    AAVV  a cura di Piètro Tartamèlla
editore                                   Alba Libri in collaborazione con Cascina Macondo
copertina                                 manufatto raku di Annamarìa Verrastro
pàgine                                   144
formato                                 14 x 21,5
traduzione inglese       Antonèlla Filippi (10 haikù sez. individuale e 10 sez. collettiva)
accentazione ortoèpica lineare  a cura di Piètro Tartamèlla
prefazione                              Piètro Tartamèlla
nòta introduttiva dell'editore   Clirm Muca
ISBN                                       978-88-89618-67-7
il libro è disponìbile anche su      www.amazon.com
il libro è disponìbile anche su     www.albalibri.com                                         
còsto a còpia                          èuro 12,00 + spese di spedizione
                                             

 descrizione
“Con Fili Invisìbili"” raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 8° edizione 2010, bandito da Cascina Macondo. È il terzo libro nel panorama della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare
. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse l’ùltimo giorno".

<><><>

 

 

 oltre l'autunno

OLTRE L’AUTUNNO
MANUALE DI POETICA HAIKU E ANTOLOGIA

autore                    AA.VV - a cura di Pietro Tartamella
editore                   DEART
prefazione              Fabrizio Virgili
lingua                     italiano, inglese, francese
traduzione              Ajdi Tartamella, Florian Lasne, Lucy Sobrero
copertina                Ceramica Macondo, manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro
anno di edizione     2006
pagg                      320
formato                  cm 14,70 x 21,00
segni particolari      Manuale di Poetica Haiku e Antologia
ISBN                      88-89769-01-7
costo euro             16,00 + spese spedizione 
                           

descrizione          

Unico nel suo genere il libro illustra la poetica haiku e le regole di composizione. Contiene il “Manifesto della Poesia Haiku in Lingua Italiana” di Cascina Macondo (in italiano, inglese, francese) e il “Manifesto della sillabificazione della lingua italiana per la composizione di Haiku” con ampia esplorazione dei fenomeni metrici e grammaticali. Nella seconda parte del libro un’antologia dei migliori Haiku, Senryu, Haikai (473 componimenti) selezionati nei primi tre anni (2003-2005) del Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana bandito da Cascina Macondo. L’antologia, con componimenti di adulti, bambini, disabili, è uno spaccato culturale di estremo interesse in quanto testimonianza di tematiche, stili, colori della poesia Haiku in Italia. e all’estero agli inizi del decennio degli anni 2000.

<><><>

 


ciao maestro

CIAO MAESTRO
RACCOLTA TAWANI  - 170 HAIKU E 1 TANKA

autore                    Pietro Tartamella
editore                   DEART
prefazione             Fabia Binci
lingua                    italiano, inglese
traduzione             Alessandra Gallo
copertina               Paolo Luino
anno di edizione   2007
pagg                     240
formato                 cm 14,00 x 20,50
segni particolari    Raccolta Tawani
ISBN                     88-89769-08-4
costo euro            16,00 + spese spedizione
                          


descrizione

Forse è utile citare la dedica di questo libro: “Ai bambini delle scuole elementari, ai più piccoli delle materne, ai  ragazzi delle medie e dei licei, alle loro insegnanti, ai ragazzi disabili e con handicap, agli educatori, a coloro che  hanno lavorato con me in tutti questi anni, a coloro che con me lavoreranno negli anni a venire. Scoprendo l’Haiku si sono appassionati e molti ne hanno scritto di bellissimi. Che questo libro sia per loro un ulteriore stimolo a continuare”. E’ il primo libro di poesie Haiku pubblicato da Tartamella, una raccolta Tawani di 170 componimenti. La Raccolta Tawani ha una costruzione formale ben definita: (160 Haiku, 10 Senryu, 1 Tanka). Le quattro stagioni si ripetono per cinque anni. Ogni ciclo annuale ha un titolo. I cinque titoli dei cinque anni, messi in sequenza, formano il Tanka di chiusura (5-7-5-7-7 sillabe). Ogni anno inizia con un Senryu e termina con un Senryu. Ogni stagione contiene  8 Haiku. Ogni anno è quindi composto di 32 Haiku e 2 Senryu. Il titolo di una raccolta Tawani coincide con un verso contenuto nella raccolta stessa. Il termine Tawani deriva da un cut-up di sillabe tratte da due parole dakota: zapetan (numero 5) e waniyetu (anno). Gli Indiani d’America non hanno nulla a che fare con il Giappone e l’Haiku. Intendiamo con questa scelta onorare il nostro intento di produrre buone contaminazioni.
“Ciao maestro” di Pietro Tartamella è un piccolo prezioso libro di haiku, che ha l’incanto di un giardino giapponese in cui tutto è studiato nei minimi dettagli e appare al tempo stesso naturale, percorso dall’aria e dalla luce, ritmato dal respiro mutevole delle stagioni...” (dalla prefazione di Fabia Binci).

<><><>

 


un sasso nella mano

UN SASSO NELLA MANO  - A PEBBLE IN MY HAND    
RACCOLTA DI 114 HAIKU

autore                    AA.VV - a cura di Piètro Tartamèlla
editore                   EDIZIONI ÀNGOLO MANZONI
prefazione             Piètro Tartamèlla
lingua                    italiano, inglese
traduzione             Ajdi Tartamèlla, Alessandra Gallo, Andrew Turner
                              Antonèlla Filippi, Filippo Chièllo, Laura Ubòldi, Lucy Sobrèro,
                              Marco Morèllo
copertina               Ceràmica Macondo, manufatto Rakuhaiku di Annamarìa Verrastro
anno di edizione    2008
pàgine                      97
formato                  cm 15,00 x 21,00
segni particolari     stampa Grandi Caràtteri e
                         accentazione ortoèpica lineare
a cura di Piètro Tartamèlla
ISBN                      978-88-6204-041-9
còsto èuro              10,00 + spese spedizione
                            


descrizione

“Un Sasso nella mano” raccòglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesìa Haikù in Lingua Italiana, 6° edizione 2008, bandito da Cascina Macondo. È il primo libro nel panorama della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare per conto delle Edizioni Àngolo Manzoni nella collana “Cascina Macondo” dirètta da Piètro Tartamèlla. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse l’ùltimo giorno".

<><><>



il rospo rintanato

IL ROSPO RINTANATO  - HIDDEN TOAD        
RACCOLTA DI 114 HAIKU

autore                    AA.VV - a cura di Pietro Tartamella
editore                   DEART
prefazione             Pietro Tartamella
lingua                    italiano, inglese
traduzione             Alessandra Gallo, Antonella Filippi, Danilo Danglari,
                              Laura Uboldi, Lucy Sobrero, Marco Morello
copertina               particolare di colori Raku, Ceramica Macondo,
                              manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro
anno di edizione   2007
pagg                     80
formato                 cm 14,00 x 20,50
segni particolari    raccolta haiku
ISBN                     88-89769-07-6
costo euro            9,00 + spese spedizione
                          


descrizione

Una raccolta di centoquattordici haiku, uno per ogni autore. Centoquattordici autori.
Componimenti provenienti da ogni parte del mondo, dall’Italia in particolare, dalle scuole, dai bambini, dall’area handicap. Divisi per stagioni, piccolo kigo, kigo temporis, kigo misuralis. Selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 5° edizione 2007. Non hanno unitarietà di contenuto, non hanno un filo conduttore. Sono saltimbanchi di stili e schegge. Se un significato, un disegno unitario, un qualsivoglia filo conduttore è emerso, esso è dovuto solo alla casualità. Ma noi sappiamo quante volte la casualità ha il potere di stupirci.

<><><>

 

POETI TENDA
I POETI DE LA TENDA
DUE ANNI DI STORIA

autore                    Pietro Tartamella
editore                   LA TENDA EDITRICE
prefazione             Agrippino Musso
lingua                    italiano
traduzione             -
copertina               disegno di Domenico Benedetto tratto da foto di Tony Di Lernia
anno di edizione   1975
pagg                      312
formato                  cm 12,00 x 20,50
segni particolari     narrativa-biografia-documento
ISBN                      -
costo euro             18,00 + spese spedizione
                           


descrizione

Con uno stile che cattura fin dalla prima pagina il libro narra i primi due anni di vita della rivista di Poesia e Letteratura “La Tenda” fondata a Torino nel 1972 da Pietro Tartamella e da  un gruppo di poeti e scrittori torinesi (molti in verità di adozione). Erano i tempi in cui le riviste si stampavano col mitico ciclostile oggi scomparso. Il libro si apre con un aforisma ”...come se dio avesse mescolato una manciata di uomini in mezzo agli altri uomini, dando ad essi il compito di trovarsi...”.  Stampato in cinquemila copie nel 1975 è stato venduto personalmente da Tartamella, Bruno Veri, Gianni Borraccino alla maniera dei “vo’ cumprà” sulle spiagge d’Italia sotto il sole cocente delle estati liguri e romagnole. Ne abbiamo ritrovato in soffitta due scatoloni, un centinaio di copie in tutto. Si sono conservate bene grazie al cellophane in cui erano avvolti. Là dove il cellophane ha ceduto le pagine appaiono un po’ ingiallite dal tempo. Veri cimeli insomma, e quasi quasi ci rincresce separarcene. Un documento della passione letteraria e della forza giovanile, un pezzo di storia attraverso il racconto delle bibliche fatiche sostenute agli inizi degli anni ’70 da un gruppo di poeti riuniti intorno a una rivista mensile uscita per quattro anni puntualmente ogni mese.

<><><>

 

 ma non la luna
MA NON LA LUNA       
RACCOLTA DI 114 HAIKU

autore                    AA.VV - a cura di Pietro Tartamella
editore                   ALBALIBRI -i in collaborazione con Cascina Macondo
prefazione             Pietro Tartamella
postfazione            Clirim Muca
lingua                    italiano
copertina               Ceramica Macondo - ciotola Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro
anno di edizione   2009
pagg                     134
formato                 cm 10,50 x 19,00
segni particolari    raccolta haiku
ISBN                     88-89618-82-5  /  978-88-89618-82-0
costo euro            10,00 + spese spedizione
                          

descrizione
Una raccolta di centoquattordici haiku, uno per ogni autore. Centoquattordici autori.
Componimenti provenienti da ogni parte del mondo, dall’Italia in particolare, dalle scuole, dai bambini, dall’area handicap. Divisi in ordine alfabetico per autore. Selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 7° edizione 2009. Non hanno unitarietà di contenuto, non hanno un filo conduttore. Sono saltimbanchi di stili e schegge. Se un significato, un disegno unitario, un qualsivoglia filo conduttore è emerso, esso è dovuto solo alla casualità. Ma noi sappiamo quante volte la casualità ha il potere di stupirci.

 

 

           L A    C O L L A N A    G L I    S G A B E L L A R I

 
Gli Sgabellari sono racconti, riflessioni, articoli, interventi, considerazioni, poesie e altro, che Pietro Tartamella ha diffuso negli anni ’80 esponendoli sul marciapiede, all’ingresso della sua edicola di Via Vanchiglia n° 25, con alte pile di fogli posate su uno sgabello di legno. I suoi scritti in fotocopia. La gente del quartiere, che era  l'interlocutore  specifico  a cui si rivolgeva, passando  prendeva  quei   fogli,  li  leggeva,  li passava agli amici, ne faceva altre fotocopie, li divulgava, li spediva a conoscenti e amici in altre città, perfino all’estero, li conservava, li collezionava.
Una grande soddisfazione vedere centinaia di persone: studenti, operai, massaie, padri di famiglia, donne, vecchi, commercianti, professori, cattolici, atei, delinquenti, omosessuali, e persino analfabeti, prendere i suoi sgabellari passando, e leggerli.
Di tanto in tanto Tartamella ha notizia di qualcuno che in Liguria, Toscana, Roma, Francia, Germania, ha letto un suo scritto avuto da un amico, che a sua volta lo ha avuto dall'amico di un amico, che a sua volta  lo ha  preso  da  quello  sgabello di legno  in Via Vanchiglia a Torino dinanzi a una edicola.
Nel 1998 Tartamella ha raccolto gli scritti di quell'epoca in piccoli libretti prodotti artigianalmente, con tirature limitatissime.

I libretti della collana GLI SGABELLARI hanno la caratteristica
di essere prodotti in modo artigianale, a mano, personalmente,
più per appassionati cultori e collezionisti, che per consumatori generici.

 

 

BRIOGRAFIA DI UN POETA
RACCONTO AUTOBIOGRAFICO

BRIOGRAFIA
autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      48
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            

 descrizione    

una biografia sotto forma di racconto; una carrellata di mille imprese e impegno culturale e sociale in un arco di 40 anni

 

 

LA CATTEDRALE DI MASTRO CHELI
RACCONTO

cattedrale     

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      32
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            


descrizione

Racconto ambientato in Sicilia. Un vecchio che vive solo e di espedienti ha la passione per il volo. Un giorno si presenta uno straniero che scalza una grande pietra di porfido davanti allo spaccio, e la carica su un carro per portarsela via. Stanno costruendo...  

 

 

LA GENTE DEL QUARTIERE VANCHIGLIA
RACCONTO

 gente vanchiglia

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      40
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            

descrizione

Un racconto che descrive il rapporto di un edicolante, votato alle proteste sociali, con la sua clientela e il borgo in cui lavora. Una trama di relazioni e azioni che conquistano alla fine la fiducia e l'alleanza del Borgo Vanchiglia.

 

 

HANSEL E GRETEL
40 HAIKU PER UNA FIABA

hansel e gretel

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      56
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

 descrizione
La fiaba di Hansel e Gretel raccontata con 40 Haiku legati da un filo narrativo. Primo esperimento letterario di "Haiku Narrativo".
La raccolta è composta di haiku classici, senryu, e alcuni haiku "liberi"
. Ciascuno di essi costituisce un"quadro" che diventa tassello per procedere nella storia di Hansel e Gretel.

 

 

HINSOL O GROTOL
40 HAIKU PER UNA FIABA

 HINSOL E GROTOL

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      56
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            

descrizione
Sono gli stessi 40 Haiku della raccolta Hansel e Gretel tradotti in una lingua un po' strana e originale. Così ad esempio l'haiku "Non c'è più pane / il padre curvo piange. / Rami piegati". Tradotto diventa: ""Nèn c'ò paù pino / Al pidro curve paìngo. / Rima paogìta". Non è cinese, non è esperanto, è...? La raccolta è stata concepita come strumento didattico e di lavoro per gli insegnanti e i bambini che devono trovare la chiave di lettura per "decodificare" il testo. Più facile di quanto a prima vista non sembri.
 

 

 

LETTERA APERTA AI RAPITORI DI MARCO FIORA
LETTERA

lettera aperta

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      32
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

descrizione
E' la lettera integrale che Tartamella scrisse il 5 febbraio 1988 ai rapitori di Marco Fiora, diffusa con alte pile di fogli sullo sgabello di legno di Via Vanchiglia, ma anche, registrata, su molte radio private in tutta Italia, e pubblicata su alcune riviste. Un appello particolarissimo che, unito allo sciopero della vista (quaranta giorni con gli occhi bendati) contribuirà alla liberazione del piccolo Marco Fiora. Marco aveva 6 anni quando è stato rapito la mattina del 2 marzo 1987. Fu liberato il 2 agosto 1988.

 

 

10 POESIE D'AMORE
POESIE

poesia d'amore

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      48
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - ESAURITO
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

descrizione
Solo dieci poesie d'amore. Versi liberi. Originali e accattivanti. Una vera "chicca".

 

 

IL CIRCO E LA STRADA
POESIE

poesie circo

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      48
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            

descrizione
Poesie dedicate al circo e agli artisti di strada, in ricordo dei bei tempi vissuti con il Circo Bidone, il Circo Hulon, e il furgone battezzato "Brurone" che ha portato l'autore e le sue performance nelle piazze, nelle vie, nei mercati di tutta Italia.
 

 

 

POESIE DI UN EDICOLANTE
POESIE

poesie edicolante

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      64
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

descrizione
Poesie a testimonianza della vita di un edicolante trascorsa in mezzo alle carte stampate, alle mattine nebbiose, alle albe fresche con levatacce prima del gallo e del suo canto, in mezzo ad una umanità di mille forme e colori. Un punto di vista davvero interessante che mostra la difficile comprensione dello strano abbinamento e binomio: intellettuale-edicolante. 

 

 

BALLATA DEL POETA SULL'ALBERO
POESIA

poeta albero

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Bruno Veri
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      48
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                            

descrizione
Non poesie, ma un'unica poesia, una "ballata", iniziata a scrivere su un albero vero di Piazza Carlo Felice, in pieno centro, a Torino, la notte dell' 8 dicembre 1973 quando Tartamella si arrampicò su quell'albero per la sua prima protesta culturale.

 

 

POESIE SPERIMENTALI
POESIE

poesie sperimentali

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      48
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - DISPONIBILE
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

descrizione
Poesia di ricerca e di esperimento, sonorità, nonsenso, bisticcio, esplorazioni, lirica e liquidi echi semantici

 

 

LA SCORREGGIA - RIFLESSIONE APERTA
SU UN FENOMENO DELLA SOTTOCUTE
RIFLESSIONE

scorreggia

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      32
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - ESAURITO
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           


descrizione
Esilarante analisi sociologica e psicologica con stile quasi cabarettistico del fenomeno della scorreggia. Una prosa volutamente "infantile" con strutture sintattiche di reminiscenza siciliana a mettere in risalto ora il grottesco, ora il lirismo, ora la filosofia. Il testo è stato messo in scena dal gruppo teatrale studentesco THEANTROPOS diretto da Enzo Pesante

 

 

LA SIGNORA DELLE FERROVIE
RACCONTO

signora ferrovie

autore                    Pietro Tartamella
editore                   CASCINA MACONDO
prefazione              Pietro Tartamella
lingua                     italiano
traduzione              -
copertina                in carta di elefante a cura dell'autore
anno di edizione    1998
pagg                      40
formato                  cm 10 x 14
segni particolari     confezionato a mano artigianalmente - ESAURITO
ISBN                       -
costo euro              4,00 + spese spedizione
                           

descrizione
Racconto ambientato in Sicilia. Una donna controllore delle ferrovie che viaggia sempre su un vecchio treno trova un giorno in una carrozza di quello stesso treno un grande cavallo morto. Nessuno sa come sia finito su quel treno. La donna, pensando sul da farsi...

 

richiedi a
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

accentazione ortoèpica lineare

la recublènza

la visione da parte dei bambini di film che inìziano dal secondo tèmpo


il concètto di unanimità degli indiani d’Amèrica


sistèma di votazione a còppie alternate

 


LA FORESTERIA "TIZIANO TERZANI" DI CASCINA MACONDO

IL SALONE "GIBRAN" DI CASCINA MACONDO

GLI SPAZI INTERNI DELLA CASCINA

GLI SPAZI ESTERNI DELLA CASCINA

 

 

CASCINA MACONDO - Associazione di Promozione Sociale
Centro Nazionale per la Promozione della
Lettura Creativa ad Alta Voce e POETICA HAIKU
Borgata Madonna della Rovere, 4 
10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy
tel. 011-9468397 - cell. 328 42 62 517
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -   www.cascinamacondo.com

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 08 Novembre 2018 08:55 )
 

Time Zone Clock

Sondaggio

Accentazione ortoèpica lineare