Home Archivio News-Eventi profilo Jim Kacian
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
profilo Jim Kacian PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
cassetto degli articoli - armadio degli articoli
Scritto da Tartamella   
Domenica 01 Marzo 2009 15:57

 

 jimkacian
         Jim Kacian

 
Le opere di Jim Kacian sono pubblicate in più di cinquanta lingue  e in oltre trentacinque Paesi. È autore di tredici libri, principalmente di Haiku, ed è stato editore di alcune altre dozzine di libri. I suoi componimenti si sono sempre valsi delle principali premiazioni del settore. Tra le altre, le sue attuali occupazioni sono quelle di editore capo per la serie “Red Moon Antology” ed altre serie haibun contemporanee;  è il direttore progetti della serie Masters di Haiku Americani.
Nel 1993 fondò “Red Moon Press”, la più ampia e prestigiosa casa editrice, al di fuori dal Giappone, dedicata agli Haiku e alle sue varie forme. La “Red Moon Press” pubblica antologie annuali dei migliori haiku in lingua inglese provenienti da tutto il mondo, oltre a molte collezioni individuali, critiche e studi teorici. Tra le altre cose, il sito web del “Red Moon Press” - www.redmoonpress.com - elenca le attività e le proposte disponibili.
Jim Kacian ha viaggiato per il mondo in molte occasioni contribuendo allo sviluppo delle culture haiku, spesso per aiutare a creare organizzazioni nazionali; tra queste, di una dozzina ne è il fondatore. Nel 2000 istituì l’Associazione Mondiale Haiku, dirigendola per quattro anni. Continua a partecipare agli incontri di molte società nazionali di haiku, spesso come oratore qualificato. Ha lavorato con successo per rendere il mondo haiku più visibile all’intera comunità poetica.
Ha partecipato a incontri, dialoghi e letture, molte delle quali in lingua keniota, in centinaia di eventi. E’ stato editore dei giornali “South by Southeast” (1993-1997) e “Frogpond: Il Giornale Internazionale della Società Haiku Americana” (1997-2004). Durante quel periodo fu anche membro del Comitato Esecutivo della Società Haiku Americana. Presta la sua opera anche presso gli uffici della Archivi Haiku Americani e Haiku Nord America.
Ha tre attuali progetti oltre al suo lavoro, alla sua scrittura e ad altri obiettivi professionali: il Giardino Haiku, uno spazio che ingloba una struttura permanente di haiku in un contesto di giardino, annesso ad una libreria haiku stabile; il progetto della Storia Americana degli Haiku, che cerca di documentare attraverso strumenti visivi le origini degli haiku nel nord America, riunendo le raccolte dei partecipanti alle giornate formative della Società Haiku Americana; infine, le serie dei Master Haiku Americani, che formeranno una libreria basilare di opere selezionate dei migliori primi scrittori di haiku in lingua inglese.
Jim Kacian vive nella Shenandoah Valley in Virginia, Stati Uniti, con Maureen, sua compagna ormai da lunga data. Quando non scrive o non dà lezioni di tennis trascorre quanto più tempo possibile sul suo “Aya”, un kayak  lungo circa 5,5 metri in mogano che ha costruito da sé, e sul quale ha percorso parecchie centinaia di chilometri, di fatto ogni grande corso d’acqua del nord America.   

 

 
Jim Kacian

Jim Kacian's work has appeared in more than 50 languages in over 35 countries. He is the author of 13 books, mostly haiku, and has served as editor for several dozen more. His work has been awarded every major prize in the field. His current roles include editor-in-chief for the Red Moon Anthology series as well as the contemporary haibun series, and project manager for the American Haiku Masters series, among many others. In 1993 he founded Red Moon Press, the largest and most prestigious press dedicated to haiku and related forms outside Japan. Red Moon Press publishes annual anthologies of the best English-language haiku and related forms from around the world, as well as many individual collections and critical and theoretical studies. The Red Moon Press website www.redmoonpress.com lists the activities and available offerings of the press, among other features. He has traveled around the world on several occasions to aid emerging
haiku cultures, often to help create national organizations--a dozen such societies list him as a founder. In 2000 he instituted, with two others, the World Haiku Association, and served as its director for 4 years. He continues to attend the meetings of many national haiku societies, often as featured speaker. He has worked successfully to make world haiku more visible to the entire poetry community. He has given talks, lectures or readings at hundreds of events, including keynote speeches at many. He has served as editor to the journals South by Southeast (1993-1997) and Frogpond: The International Journal of the Haiku Society of America (1997-2004). During this time he was also a member of the Executive Committee of the Haiku Society of America. He also serves on the boards of the American Haiku Archives and Haiku North America. He has three current projects besides his work with the press, his own writing and other professional pursuits: the Haiku Garden, which seeks a space to incorporate permanent placement of haiku in a garden setting, attached to a permanent standing haiku library; the American Haiku History project, which seeks to document the origins of haiku in North America, utilizing visual tools to gather the recollections of participants from the formative days of the Haiku Society of America; and the American Haiku Masters series, which will create a basic library of the selected work of the best early writers of haiku in English. He lives in the Shenandoah Valley of Virginia, USA, with his longtime
partner Maureen. When not writing or teaching tennis, he spends as much time as possible in his kayak "Aya", an 18-foot mahogany kayak he built himself and in which he has paddled several thousand miles in virtually every great body of water in North America.
 
 
 
5x100

 

 

CASCINA MACONDO
Centro Nazionale per la Promozione della
Lettura Creativa ad Alta Voce e POETICA HAIKU
Borgata Madonna della Rovere, 4 
10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy
tel. 011-9468397 - cell. 328 42 62 517
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -   www.cascinamacondo.com

 

 

 
 
 

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Luglio 2011 06:09 )
 

Time Zone Clock

Sondaggio

Accentazione ortoèpica lineare