Home Archivio News-Eventi IL BIMBO MARRONCINO, di Alì Mhando
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
IL BIMBO MARRONCINO, di Alì Mhando PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
cassetto degli articoli - armadio degli articoli
Scritto da Tartamella   
Sabato 08 Dicembre 2018 11:32

 

IL BIMBO MARRONCINO

di Alì Mhando



15 anni fa ho provato a spiegare a mio figlio che siamo uguali.
Spero che abbia capito, perché un giorno, mentre lo accompagnavo all’asilo mi ha detto: “Papà, io non sono nero, sono marroncino”.
Ho subito capito il perché e, per sdrammatizzare, ho cominciato a ridere a crepapelle.
Il mio bimbo marroncino è rimasto sorpreso dalla mia reazione ed è rimasto a bocca aperta.
Gli ho poi spiegato che il problema nasce dai genitori che non educano i loro figli.
Gli ho detto “Figlio mio, tutti i bambini, quando nascono hanno lo stesso colore e poi, quando crescono, cambiano e ognuno assume la sua colorazione. Tu devi essere te stesso, marroncino o nero, e devi essere come tu vuoi”.
Ho aggiunto: “Più crescerai, più le cose diventeranno difficili. Figliolo, devi tenere duro, perché più dura si farà, più la durezza se ne andrà”.


Trascrizione a cura dell’Associazione “Cascina Macondo”

 

 

 

RACCONTI ALTRI

lettere e parole SUL & DAL  carcere

 I RACCONTI DI SCRITTURALIA



 
 
 
 
 

 
 
5x100
 
 
 
 

 

 

Time Zone Clock

Sondaggio

Accentazione ortoèpica lineare